Livio Senigalliesi
Photoreporter

Webinar “MIGRANTI”

Un webinar speciale dedicato ad un tema che ci riguarda tutti.

www.photocoach.it/migranti

E’ un fenomeno mondiale in continua espansione e non possiamo chiudere gli occhi.
Una tragedia che merita maggior sensibilità ed una diversa narrazione.

Anche i media main stream hanno responsabilità. Per decenni ci è stata raccontata una realtà parziale spesso strumentalizzata da politici senza scrupoli.
L’Antropologo Marco Traversari mi affiancherà nell’incontro programmato per il 21 aprile.
Silvia Maraone, esperta di Balcani e responsabile dei progetti umanitari di IPSIA in Bosnia e Croazia, ci racconterà la tragedia che si svolge sul terreno.

Diario dal Fronte

La foto dell’articolo è di Alessandra Garusi

Francesca Lancini, per Lifegate, racconta la mia vita spericolata e la passione per la Storia.
Si, perchè è stata una sviscerata passione per la Storia a portarmi a vivere 30 anni in prima linea. Sono stato fortunato, lo ammetto.
Ho rischiato tante volte la vita. Ho conosciuto tante volte la galera. Sono stato davanti ad un plotone di esecuzione.
Sono precipitato anche con un aereo colpito dalla contraerea ma sono ancora qui a raccontarlo.

Fotografie d’archivio, un tesoro da valorizzare.

Cercando tra lo scanfinato ammasso di negativi e stampe di Berlino, ho trovato delle foto speciali. Si tratta del ritrovamento del bunker di Hitler, scoperto durante i grandi lavori di recupero dell’area intorno alla Porta di Brandeburgo.Era il 1999 e ascoltavo le notizie alla radio. Diedero l’annuncio del ritrovamento dando un basso profilo. Erano gli anni della rinascita del partito di estrema destra NPD

“In Prima Linea”

Livio Senigalliesi

FILM SUI REPORTER DI GUERRA

Il film stato selezionato per il Nastro d’Argento 2021.
E’ una grande soddisfazione che intendo condividere con tutti voi e con tutti i colleghi protagonisti di questo documentario.

Il Libro “diario dal fronte” è disponibile su Blurb

Livio Senigalliesi

About me

Sono un giornalista che documenta la guerra e va nelle scuole per parlare di pace.

Categorie